Tu Papa Francesco

Tu tu tu ru tu tu

Vestito di bianco,
ci guardi dall’alto.
Con lo sguardo del padre,
ci mostri la mano.

Unisci le strade,
in un fiume di pace,
E in ogni città, si grida libertà.

Tu tu tu ru tu tu

Tocchi con mano,
lo sguardo provato,
di un povero figlio
solo e smarrito.
Il tuo sorriso
È sempre vicino,
è il proprio figlio
si sente deciso.

Tu tu tu ru tu tu

TU, SEMPRE ATTENTO,
ALLE INDIFFERENZE.
NOI, CUORI NUOVI,
INSIEME A TE, IN ARMONIA.

Tu tu tu ru tu tu

E oggi per sempre,
sarai presente,
come nostro tenente,
dal cuore fervente.
E nella tempesta,
faremo gran festa,
perché con te,
non c’è foresta.

Share: